Tende IKEA 2021: quattro modelli adatti ad ogni stanza - Living Corriere

2022-10-02 08:14:22 By : Mr. Shangguo Ma

5 CASE DEL FUTURO STAMPATE IN 3D

PIANTE FIORITE PER BALCONI E GIARDINI

Living: arredamento casa, design e lifestyle – Corriere della Sera

La newsletter di Living: stili e tendenze per la tua casa

Tende IKEA 2021: quattro modelli adatti ad ogni stanza

Tende IKEA 2021: quattro modelli adatti ad ogni stanza

Le tende IKEA 2021 propongono quattro tipologie diverse: oscuranti per creare il buio al pari di una tapparella, semi-oscuranti per bloccare la maggior parte della luce, più leggere per garantire la privacy proteggendo da sguardi indiscreti e, al contempo, per evitare i fastidiosi riflessi dei raggi del sole sugli schermi e sulle superfici lucide, sottili come un velo per guardare all’esterno senza difficoltà. Una volta scelta la pesantezza del tessuto, bisogna individuare il modello migliore. Dai panneggi più morbidi alle idee più tecniche, il catalogo 2021 del colosso svedese accontenta davvero tutti

Classici drappeggi ondulati o tessuti che rimangono più tesi per un effetto moderno, le tende a teli sono la soluzione più diffusa nei soggiorni moderni e la più semplice da realizzare. Basta prendere le giuste misure della finestra, considerando almeno 10-15 cm in più su ogni lato per fissare il bastone o il binario, e optare per lunghezze abbondanti che ricadono morbide sul pavimento, oppure per orli precisi che sfiorano appena il suolo.

È una scelta dettata dal gusto anche quella di realizzare due parti simmetriche che si incontrano al centro, o un’unica tenda che copre interamente il serramento e che, all’occorrenza, si raccoglie su un lato. Dalle esigenze pratiche, invece dipende la scelta di installare un unico strato più leggero o accoppiare due tessuti diversi, uno semi-trasparente e uno oscurante, magari decorato.

IKEA propone soluzioni con fantasie geometriche come Fjäderklint, floreali come Pialotta o più leggere e tradizionali sui toni del crema come Klöveralm. Ampia anche la scelta dei tessuti: dal cotone al poliestere riciclato al 100%, fino a soluzioni con percentuali di viscosa morbidissime al tatto.

Lisce e minimaliste, le tende a pannello sono la soluzione perfetta per chi non vuole eccedere nel decorativismo e magari desidera lasciare parzialmente a vista i profili del serramento. Le singole parti possono anche essere sovrapposte e, quando si vuole “aprire tutto” e lasciar entrare la luce i pannelli possono ripiegarsi a pacchetto, oppure avvolgersi morbidamente in un rotolo sul bordo superiore della finestra. Nel catalogo IKEA, Ingjerd, tenda a tre pannelli sovrapponibili disponibile in tanti colori tra cui bianco, verde, rosa e un vitaminico giallo.

Hanno un ingombro minimo e quando chiuse permettono di leggere interamente il profilo delle finestre: le tende a rullo sono perfette per calibrare la luce del sole negli ambienti chiusi, ma va sottolineato che per via dei ganci che vanno fissati sulla parte alta dei serramenti non sono adatte per aperture scorrevoli.

La loro praticità le ha in breve trasformate in una soluzione versatile e polifunzionale; per esempio se scelte con tessuti più pesanti o colorati come Fridans sono perfette anche come “chiusura mobile” per angoli ripostiglio o piccole lavanderie attrezzate che si desidera nascondere. IKEA propone anche un modello regolabile da remoto tramite tecnologia wi-fi. Si chiama Kadrilj e i suoi movimenti possono essere programmati tramite app.

Tutte le tende IKEA non sono pericolose per i bambini perché prive di cordoncino. Quando non è stato possibile eliminarlo o trovare delle alternative, i prodotti sono stati tolti dall’assortimento. Oltre a una grande attenzione alla sicurezza, il brand si è impegnato a creare tante proposte giocose per la cameretta dei più piccoli, tra cui le variopinte farfalle di Sånglärka e i simpatici brontosauri di Jättelik.

Un occhio di riguardo meritano i complementi tessili per arredare la stanza dei neonati: IKEA ha inserito in assortimento Djungelskog, una tenda in 100% cotone coltivato in modo sostenibile e priva di ftalati e sostanze potenzialmente dannose per la pelle o la salute dei bebè.

Le tendenze arredamento di ottobre 2022

Art déco, lo stile vintage che non tramonta mai

Wild Wonder è il colore del 2023

La newsletter di Living: stili e tendenze per la tua casa

Redazione Abbonamenti Pubblicità Sitemap Cookie, Policy e Privacy